ad sense

giovedì 15 settembre 2016

Crochet arrow cardigan / cardigan freccia

scroll down for the english version it's in blue!!!!

Cardigan frecia all'uncinetto
Design, video tutorial , istruzioni scritte
©Oana Oros Bonacorsi

Video utilizzati
Per lo sprone
punto a frecce primo
punto a frecce secondo
bordino puff
500g di filato( per taglia S/M,  consigliato per uncinetto da 3- 3,5mm da me lavorato con 3,5 mm , il filato che ho utilizzato è misto alpaca e seta.
Si può lavorare sia con cotone che con lana
Per capire queste istruzioni scritte e anche tutto il modello (video incluso), dovete aver fatto in precedenza un campione con il punto da me impegnato per  disegnare lo sprone del cardigan. I  numeri che userò nel differenziare le varie taglie non saranno punti alti o qualsiasi altri tipi di punti, ma giusto sequenze del modello da ripetere fino al prossimo aumento raglan.
La lavorazione di una sequenza
Il modello è un multiplo da 6 (esattamente il numero di punti che servono per realizzare una sequenza). Uno di questi 6 punti è sempre 1 catenella che praticamente divide le sequenze tra di loro. Per una sequenza quindi si lavora solo nel primo giro di punti alti: 5 pa+1cat, dopo di che per tutto il resto del modello si lavora cosi:  1palt nel pb sottostante il secondo pa del gruppo da 3, entrando con l’uncinetto a sinistra del pa e uscendo tra il secondo pa e il primo , poi si lavorano 3 pa e di nuovo un palt sempre nel pb sottostante al secondo pa, però questa volta si infila l’uncinetto a destra di esso e si esce tar il secondo e il terzo pa, si finisce la sequenza con una cat.

Lo sprone
taglia S/M 100+1 cat: 9 sequenze per l’indietro, 3 sequenze per manicax2
taglia L/XL  130+1 cat : 12 sequenze indietro; 4 sequenze manicax2
taglia XXL 160+1 cat: 15  sequenze indietro; 5 sequenze manicax2

aumenti raglan
Nota
1.Solo il giro di punti alti conta per lo sviluppo del cardigan , in ogni giro di punti bassi si lavorano i punti come sono, cioè sui punti alti si lavorano punti bassi , invece sulle catenelle si lavorano esattamente lo stesso numero di catenelle, che sarà 1 cat tra  le sequenze e 2 cat negli angoli degli aumenti raglan!!!!!
2.L’aumento sia raglan che singolo per il l’apertura a V , si lavorano su 3+ 1 giri , quindi ogni 4 giri si aggiungeranno una sequenza al inizio e alla fine dello scollo e due sequenze al inizio e alla fine di ogni parte del copro: maniche , indietro . Come normalmente si lavorano i cardigan top down, solo che qua avendo modello, l’aumento deve rispettare la sua struttura.

3.Nella descrizione dello sprone mancano i giri di pb, solo perhcè si ripetono esattamente nello stesso modo, quindi per iniziare, fate il giro di catenelle, fate ancora una catenella e girate, lavorate il primo giri di pb, un pb in ogni catenella. Per i restanti giri di pb del modello, si lavora un giro di pb dopo ogni giro di pa in questo modo: in ogni pa si lavora un pb, per gli spazi da 1 cat , si lavora 1 cat e per gli spazi da 2 cat( che sono i 4 sp negli angoli degli aumenti raglan) si lavorano 2 cat .

1°giro di pa
Dopo aver lavorato il giro di pb
 al inzio e alla fine del giro lavorare 3 pa tutti nella stessa cat (al inizio del giro saranno 3 cat per il primissimo pa e quindi si lavorano nella stessa cat inziale altri due pa per formare il gruppo da 3), due faranno parte dal aumento della sequenza per il davanti e il primo è il pa di bordo che diciamo cosi costeggia il bordo del cardigan e che alla fine sarà utilizzato per lavorare il bordo e asole. Lavorate in seguito 1 cat, 2pa 2cat 2pa nello stesso punto (aumento raglan),1cat, continuiamo con il numero di sequenze per la manica (3,4,5) poi di nuovo 1 cat 2pa, 2cat, 2pa nello stesso punto, continuiamo con le sequenze per l’indietro (9,12,15), poi di nuovo l’aumento raglan(2pa,2cat,2pa), continuiamo con le sequenze per la seconda manica (3,4,5) e facciamo l’ultimo aumento raglan(2pa,2cat,2pa), poi finiamo con i tre pa.
Lavorate un giro di pb
2° giro di pa
Iniziare il giro con 3cat, poi in uno dei 2pa, lav un aum, sul aum raglan si lavora 1pa, 1aum, 2cat, 1aum, 1pa (adesso invece di 2 pa abbiamo 3pa 2cat, 3pa); continuate con 3,4,5, sequenze per la manica, ripetere l’aumento ragla( la parte sottolineata); lavorare 9,12,15 sequenze per indietro, ripetere l’aumento raglan( la parte sottolineata); per finire il giro lav 1aum, 1pa, 1pa finale. Alla fine di questo giro
Lavorate il giro di pb
3° giro di pa
3 cat, 1palt nel pb sottostante al secondo pa,3pa, 1palt sempre nel pb sottostante al secondo pa (guarda la lavorazione di una sequenza), 1 cat,  *1palt nel pb sottostante al seocndo pa , 3pa, 1palt nel pb sottostante al secodno pa*, 2 cat , ripetere da *a * (praticamente in questo giro aumentiamo lavorando i due palt da un lato e altro del gruppo da 3 pa, certo che cosi facendo completiamo finalmente anche una sequenza); lav 3,4,5, sequenze per la manica; ripetere la parte sottolineata per l’aumento raglan; lav 9,12,15, sequenze per l’indietro; ripetere la parte sottolineata per l’aumento raglan; lav 3,4,5, sequenze per l’ultimo aumento raglan; lav il davanti : 1palt nel pb sottostante al secondo pa,3pa, 1palt sempre nel pb sottostante al secondo pa, finire con 1pa per il bordo
Lavorare un giro di pb
4° giro di pa
Questo è l’ultimo giro dalla serie di 4 giri di aumenti raglan e semplici da ripetere, praticamente in questo ultimo giro si lavorano tutte le sequenze come sono, anche quelle nuove risultate dai primi tre giri di aumenti.
3 cat, lav 2 sequenze per il davanti, 2cat(questo è lo sp da 2 cat del angolo degli aumenti raglan); lav 5,6,7 sequenze per la manica( se osservate abbiamo due sequenze in più e quindi sono le sequenze che abbiamo aggiunto nei precedenti 3 giri); lav 11,14,17 sequenze per l’indietro, 2 cat; lav 5,6,7, sequenze per la manica, 2 cat; lav 2 sequenze per il davanti, finire con 1 pa di bordo.
lavorare un giro di pb
questi 4 giri saranno ripetuti per ancora 3(S/M), 4(L/XL), 5(XXL) volte , però ogni volta ci saranno due sequenze in più da lavorare per le diverse parti del cardigan: sinistra/destra del davanti, maniche, indietro, sono i frutti dei 4 giri precedenti di aumenti, ciò che non cambia è il modo di lavorazione sia delle sequenze che degli aumenti.
Sotto avete l’elenco di quante sequenze per ogni parte del cardigan dovete avere in ogni sequenza
giri pa 1-4 I: 2 davanti x2(sinsitra e destra)
                      5,6,7, manicax2
                      11,14,17, indietro
Giri pa 1-4 II: 4davanti x2( sinisitra e destra)
                          7,8,9, manicax2
                          13,16,19, indietro
Giri pa 1-4 III: 6 davanti x2( sinsitra e destra)
                          9,10,11, manica x2
                         15,17,21 indietro

Giri pa 1-4 IV: 8 davanti x2(sinistra e destra)
                       11,12,13, manicax2
                       17,19,23 indietro
Fine delle misure S/M, continuare per le misure L/XL e XXL

Giri pa 1-4 V: 10 davanti x2( sinistra e destra)
                         14,15 manicax2
                         21,25 indietro
Fine delle misure L/XL, continuare per la misura XXL
Giri pa 1-4VI: 12 davanti x2( destra e sinistra)
                         17 manicax2
                         27 indietro
La divisone
La divisione viene fatta in un giro di punti bassi: si lavora la parte davanti , e poi si lavorano sottobraccio 7 cat (S/M, L/XL), 13 cat (XXL),si continua con l’indietro e si ripete la stessa cosa per il sottobraccio, si lavora l’altra parte del davanti
Divisione fatta.
Per i prossimi 3 giri di punti alti  , al inizio e alla fine del giro sarà lavorato aumento semplice, per aggiungere ancora due sequenze sulle due parti davanti
Primo giro: 3cat 2pa, si lavorano tutte le sequenze sul davanti (8,10,12) e si lavorano le sequenze, arrivati sottobraccio si lavora per 7 cat:- 1cat e si salta una cat, 5 pa, 1 cat e si salta una cat,per 13 cat:-1cat, saltare 1cat,5pa,1cat,saltare 1cat,5pa,1cat, saltare 1 cat, si continua sul indietro con 17,21,27 sequenze , poi si lavorano di nuovo sotto braccio lo stesso e si lavorano lo stesso numero di sequenze sull’altra parte del davanti, finiamo com 3 pa nel ultimo pa.
Secondo giro: 3cat, 1pa, 1aum( 3 pa per la sequenza), si lavorano le sequenze, arrivati sottobraccio si lavorano sui 5 pa la sequenza o le sequenze con palt,3pa,1palt sui 5 pa,  continuare sul indietro e poi ugualmente sottobraccio , sul davanti ,finire con 1aum, 1pa,( il gruppo da 3pa per la sequenza) 1pa di bordo.
Terzo giro: 3cat, 1palt nel pb sottostante al secondo pa,3pa, 1palt sempre nello stesso pb, ( sequenza completata), continuare con le altre sequenze incluse le nuove sequenze sottobraccio, finire con 1palt nel pb  sottostante al secondo pa,3pa, 1palt sempre nello stesso pb, (sequenza completata), 1pa di bordo.
Dal prossimo giro ci sono ancora 7,9,11 giri da lavorare con lo stesso modello, o fino ad arrivare nel girovita.
Cambiare il modello con il punto freccia, su ogni sequenza lavorare 1 ptralt nella cat +5 pa.
Lavorare un bel bordo da coprire il giro vita e poi cambiare con il punto freccia variante che sarà lavorato cosi: due sequenze di esso su una sequenza della prima variante del punto freccia.
Lavorate nella lunghezza desiderata, Contare il numero di sequenze e verificare se sono in numero multiplo da 12 , se no, aggiungete i punti mancanti in un giro di punti bassi e poi lavorate il bordino puff. In realtà vi serve ancora un punto oltre il multiplo da 12, ma per semplificare , lavorate nel primo giro i primi due punti in uno, niente succederà.
La manica
Il modello sulla manica sarà leggermente diverso, lavorando in tondo il giro di pb non è necessario e quindi non si lavora e tra le sequenze non si lavora più lo sp da 1 cat.
I punti altissimi saranno lavorati nel secondo pa due giri sotto e sempre uscendo con l’uncinetto alla destra/ sinistra del pa del giro precedente.
Iniziare nella cat dove avete lavorato il primo pa sulla parte del corpo con 3 cat, poi 4 pa , per passare nella prima sequenza della manica lav 3 pa nel modo che non rimangano degli spazi poco estetici, poi continuate con 11, 14,17 sequenze e finite con altri 3pa per coprire lo spazio tra la sequenza sotto braccio e quelle della manica, 1pbass nella terza cat iniziale.


Continuare la lavorazione in tondo
3 cat che non contano come punto , aiutano solo a lavorare il primo palt della prima sequenza, le sequenze adesso sono 12, 15, 19 e finire ogni giro con 1 pbass nella terza cat delle tre iniziali.
Nel 3° giro fatte una diminuzione su due dei 3 pa aggiunti sia da un lato che da l’atro della sequenza sotto braccio.
Nel 6° giro fate una diminuzione sui due punti rimasti sia da un lato che d’al altro della sequenza sottobraccio.
Nel 12° giro, al inizio del giro dopo aver lavorato la sequenza sotto braccio , lav il pa insieme al palt in una diminuzione, alla fine del giro , lav ultimo palt dell’ultima sequenza insieme al pa in una diminuzione.
Continuate a lavorare solo le sequenze fino ad arrivare a ¾ della lunghezza della manica. Se volete potete cambiare con il punto freccia, lavorando su una sequenza 1 ptralt+ 5 pa.Per lavorare in tondo questo punto, si gira per inziare un altro giro come se si lavorasse in righe. Lavorate fino ad arrivare a 10 cm dal polso.
Bordino e asole bottoni
 aggiungete un marker da una parte e l’atra del davanti nel giro di punti bassi ultimo , prima di inziare a lavorare dritto, dopo i 4 giri di pa per l’ultimo aumento semplice per il collo a V che abbiamo lavorato dopo la divisione.
 Quindi per il primo giro del bordino sulle due varianti del punto freccia semplicemente, intorno ad ogni pa del bordino lavorate due pb, invece sul punto 3D (quello dello sprone) abbiamo anche un giro di punti bassi, ecco nel punto basso, lavorate un pb , del resto ugualmente , intorno al pa di bordo lavorate 2 pb. Nel punto con marker lavorate 2 pb , poi proseguite tutto intorno al collo , certo lavorando i punti di catenella iniziale  al contrario e tornate sull’altra parte, arrivati nel punto con marker di nuovo lavorate 2pb (aum), poi proseguite fino giù .
2° giro di bordino. Da questo giro i punti bassi si lavoreranno solo nell’asola esterna, lavorate ancora un giro( non fate più l’aumento nei punti con marker) e poi nel 4° giro sulla parte sinistra fatte gli spazi per le asole. Calcolate dal marker dello scollo a V in giù, io ho saltato due punti e fatto due cat per l’asola, poi tra le asole ho lavorato 4 punti , per un totale id 5 , ma qua è libera scelta, comunque quando lavorate la prima asola, misurate con il bottone che avete scelto se ci passa o meno.
Dopo aver fatto il giro con le asole , lavorate ancora 3 giri , negli spazi per le asole, lavorate esattamente il numero di cat che avete messo o punti che avete saltato.

Fate un giro di punti bassi sulla parte inferiore e in esso aggiungete in numero necessario di punti per arrivare ad un multiplo da 12 , poi lavorate il bordino.


Arrow Crochet Cardigan

Design, Written instructions , video tutorial by
© Oana O.Bonacorsi

List of Tutorials:
the yoke stitch
arrow stitch 1
arrow stitch 2
puff border pattern
https://youtu.be/eR9mFr-MU74

500g of yarn for a S/M size, suitable for 3-3,5mm hook , I worked mine with a 3,5 mm hook and a alpaca& silk yarn
To understand these written instructions and actually the entire  pattern ( including the video ) YOU have to make a swatch of the stitch that I employ to design  the yoke.The mumbers that I will used to vary the shape for different sizes won’t be double crochet or other stitches, but exactly sequences of the pattern stitch, to repeat until the next raglan increase.
How to work 1 sequence
The pattern it’s a multiple of 6 ( exactly the number of stiches that serve to complete a sequence ). One of these 6 stitches is always 1 ch, that actually divide the sequences between them.
For the first dc row , the sequence will be worked like this:- 5 dc+1ch; for the second dc row and the rest of the rows you will work like this for 1 sequence: - 1trc worked into the sc below the second dc of the group of 3dc, inserting hook at the left side and coming out between the third and the second dc, work 3 dc, 1trc worked into the sc below the second dc of the group of 3 dc, inserting hook at the right side and coming out between the second and the third dc, finish the sequence with a ch1.


The yoke
Size S/M 100+1ch: 9 sequences side, 3 sequencenes sleevex2
Size L/XL 130+1ch: 12 sequences back side, 4 sequences sleevex2
Size XXL 160+1ch: 15 sequences back side, 5 sequences sleevex2
Raglan increases
Note
Only the dc row it’s important for the developement of the cardigan. In each sc row , the stitches are worked as they are , so on each dc work a sc and on the ch spaces work exactly that number of ch, actually is 1ch over the seqences and 2 ch only in the raglan increases corners!!!!!
The increases  , raglan( double) and single for the V neck line, are worked over 3+1 rows, which means that each 4 rows there will be two more sequences on each body part( back side, sleeves) and one sequence at the beginning and at the end of teh row for the V neck line, so it’s the same tecnique as for a normal top down structure only that in this case teh pattern stitch structure must be respect.

In the description below, of the yoke  the sc rows are missing because they are the same, so for the very first sc row work the beginning ch, then ch one more to turn and work 1 sc in each ch across. For the rest sc rows , there will be one sc row after each dc row and will be worked like this: sc in each dc and ch1 to skip each ch1 sp of the dc row, only in the raglan increases corners there will be a ch 2 to skip , working of course a ch2.


1st row of dc
After we already worked the first row 1 sc in each ch
At the beginning and at the end of the row work into the first and into the last st 3dc(at the beginning ch3, 2dctog) , 1 is the dc border and the other 2 are the dc for the single inc of the neck line, into the next st work ch1 2dc, ch2, 2dc, this is the raglan increase; ch1 work 3,4,5   sequences for the first sleeve, ch1, skip the next st and work a raglan increase into the next( 2dc, ch2, 2dc), work 9,12,15 seqeunces for the back; 1ch, skip the next st and work the third raglan increase( 2dc, ch2, 2dc), work 3,4,5 sequences for the second sleeve; 1ch, skip 1st and work the forth and the last raglan increase( 2dc,ch2,2dc), finish the row as you began it, working 3 dc into the same last st.
Work a sc row
2nd row of dc
Begin with ch3( first dc, the border dc), work 2dc into the next(inc for the neck line), 1dc; over the raglan increase work: 1dc, 2dc into the next dc( inc), ch2, 2dc, 1dc; continue working 3,4,5, sequences for the sleeve; reapeat the raglan inc ( the underline part); work 9,12,15 sequences for the back; repeat the underline part; work 3,4,5 sequences for the second sleeve, repeat the underline part , finish the row with 1dc, 2dc into the next ( inc), 1dc for the border dc.

3rd dc row
Ch3, 1trc into the sc below the second dc of the group of 3dc, 3dc, 1trc into the same sc, ch 1; *1trc into the sc below the secodn dc of the group of 3 dc, 3 dc, 1 trc into the same sc,* ch2,repeat from* to *(so in this row the increase it’s made by adding the two trc and in the same time new sequences are completed); work 3,4,5, sequences for the sleeve; repeat the underlined part for the second raglan increase, work 9,12,15 sequences for the back side; repeat the underlined part for the third raglan increase; work 3,4,5, sequences for the sleeve; 1trc into the sc below the second dc of the group of 3dc, 3dc, 1trc into the same sc,finish the row with 1border dc.
Work a sc row
4th dc row
This is the  last row from the series of 4 rows of raglan and single increases to repeat, actually in this last row all the sequences are worked as they are, including the “new entries” resulted from the previous 3 rdc rows
Ch3, work 2 sequences, ch2(this is teh ch2 spof teh raglan increas corner); work 5,6,7, sequences for the sleeve( if you observ there are two more sequences , those that were added in the 3 previuos rows  with the raglan and single increases), ch2; work 11,14,17 sequences ch2; work 5,6,7, sequences, ch2, work 2 sequences, finish the row with 1 border dc.
Work a sc row
These 4 rows are to be repeated for other 3(S/M),4(L/XL),5(XXL), times to complete the yoke, of course in each 4th row there will be two more sequences for each part of the cardigan. Left/ right front sides, sleeves, back side, which means that each 4 rows will have 2 more sequences to complete for each part as you sow in the 4th row  before
Below is a list of how many sequences for each part of the cardigan you will have for each 1-4 dc rows  repeats to complete the yoke:

Dc rows 1-4 I: 2 front x2(left & right)
                       5,6,7, sleevex2
                       11,14,17, back
Dc rows 1-4 II: 4front x2(left&right)
                         7,8,9, sleevex2
                        13,16,19, back
Dc rows 1-4 III: 6 front x2(left&right)
                          9,10,11, sleeve x2
                         15,17,21 back
Dc rows 1-4 IV: 8 front x2(left&right)
                          11,12,13, manicax2
                          17,19,23 back

                   Finish S/M sizes, continue for the L/XL sizes
Dc rows 1-4 V: 10 front x2(left&right)
                         14,15 sleeve x2
                         21,25 back
                   Finish L/XL sizes, continue for XXL size
Dc rows 1-4 VI: 10 front x2(left&right)
                          17 sleeve x2
                          27 back


The division
The divisioni s worked in the sc row, so work the front side, then work for the underarm 7ch(S/M, L/XL), 13 ch(XXL), continue with the back side( living out the sleeve of course) and for the other underarm work the same, continue with the other fron side

For the next 3 rows at the beginning and at the end of the row will be worked single increasing to add one more sequence on each side of the front
First row: Work ch3 and 2 more dc( the inc), then work all the sequences on the front side (8,10,12) on the underarm work for 7 ch- ch1 , skip 1 ch , 5dc, skip one ch, ch1; for 13 ch- ch1, skip 1ch, 5dc, ch1, skip 1ch, 5dc, ch1 skip 1ch continue with the sequences on the back side (17,21,27)sequences then work again the same number of ch for the other underarm and the same number of sequences for the other front side.This was exactly the division row so from the next row you will work only the body.
Second row : ch3, 1dc, 1inc into the next dc( so you have the group of 3 dc for your sequence), work the same as division row, on the underarm work over the 5dc : 1trc, 3dc, 1 trc( the sequence), continue in pattern alla round, finish with 1 inc , 1 dc,( the group of 3 dc form the sequence) and the final dc
Third row : ch3 , trc into the sc below the second dc, 3 dc, trc into the same sc,(new sequence completed), work all the remaining  sequences and finish with trc into the sc below the second dc, 3 dc, trc into the same sc, ( new sequence completed), 1 dc border.
From the next row there are 7,9,11 rows to complete with this pattern stitch or as much as you need until the waistline .

The sleeve
The pattern for the sleeve will be slightly diferent, because working in rounds the sc row will be eliminated, so we will work only the sequences and the trc will be worked into the dc two roudns below but will come out with the hook as for working in rows at the right/ left side of the dc of the previous roud,  the rest will be teh same and we won’t work the ch1 sp between the sequeces,
Join the yarn in the ch where you worked the first dc of the 5 on the underarm and work ch3 , 4 dc( this is the sequence on the underarm , work 3 dc to fill the space between this sequence and the rest of the sequences of the sleeve, work 11,14,17 sequences of the sleeve, 3 dc to fill teh space to the sequence on the underarm and slst into the third ch of the beginning ch 3 , to finish the round .
Begin all rounds with ch3 ( it doesn’t count as a stitch) , work the trc , 3 dc, 1trc, repeat one more time for xxl size),3dc ( the sts that you add), the 11, 14,17 sequences,  finish with 3 dc and slst into the thrid ch of the beginning ch 3.
3rd round Work  a dicrease on each group of 3 dc added in the first round.
6th round work a dec over each 2 dc added into the first round.
12th work the dc tog with the trc of the next sequence like this: work the dc and leave 2 loops on the hook , then work the trc and don’t finis hit , when you have a total of 3 loops on the hook , pull through all ( dec made), work the other dc in the same manner.
Continue only with the sequences until you have 12 rounds completed then change with the arrow stitch pattern. You will work it over one seqeunce like this: 1trtr + 5 dc, to begin a new round turn as if to work in rows.
Work until you have 10 cm to the wrist , work a sc round and add as much sc as you need for a multiple of 12 , then work the border.
Border around the cardigan and botton holes
Put a marker on each front side into the sc row worked at the end of the 4 single inc dc rows worked after the division ,actually is the end of the V shape of the neck, from there you began to work straight without increasing.
First row: join yarn on the bottom part of each fron side and work around the post of each border dc , 2 sc, continue like this until you reach the yoke pattern stitch , if you remeber for that stitch we worked a row of sc in between the dc rows, ok so you will continue working 2 sc around the post of each dc but you will work 1 sc into each at the end of each sc row, that’s all. Once yopu get the first marker ( on one front side) work into that sc 2 sc, continue with the border and around the neck work sc in each begining ch , then go back on the other side of the front and when you get the sc with the marker, work 2 sc in it, then continue on until the end.
From the second row all the rows will be worked back loop only!!!
Second and third rows ch and turn work 1 sc in each sc and into the marker work two sc
Fourth row  in this row we will work the botton holes so for women they are always on the right side of the front and for men they are on teh left side. Now before you begin the  row , from the marker ( there will be your first botton hole) count 2 or 3 sts, then skip 4 and so on for about 5 ( actually I put 5 holes but of course you can put more or less). So to work teh holes, skip that 2 or 3 sts and work the same number of chs, then work 4 sts in between.
Work 3 more rows to finish the border , into the fifth row , on the chs for the botton holes work exactly teh number of chs or sts that you skiped.
The bottom border
Work a number of sc to be multiple of 12 , then work the puff  border


8 commenti:

  1. Can you please explain in points and simple words for L size. It is very difficult to understand the above rows.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Check out her video tutorial for this pattern on YouTube. That should help you.

      Elimina
  2. I have made so many of oanas things. When i saw this sweater i was so excited. It is beautiful! I ordered yarn then sat down to watch the video. Please redo it with much more detail. It is incomplete. The written instructions are impossible to follow. So now in sitting here with all this yarn and am not able to make the sweater. Stupid me for not watching first but i trust your videos. Please send help. I really want this sweater.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Janice,
      Both video and written instructions are as complete as they must be and I also sow lots of cardigans already done by other followers. I just want to ask you a question Have made first the swatch of the arrow stitch as I said at the begining of the tutorial, because I don't think so ?! Is not a easy project, actually is the most difficult so far of my designs, this is true , but I have the proves that is not imposible to make if.It takes time and patience to understand.The key is the arrow stitch and the raglan increasing with it, which part is very detailed describer in the tutorial and in teh written isntructions
      Oana

      Elimina
  3. I will try harder. Understanding the stitch and increase is not what it troubling me. Its 5he teansition to the middle and bottom and the border. I am a visual learner and these parts are not in the video. Is there a 2nd video im missing showing you make the rest of the cardigan?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. But the most difficult part is teh yoke, for the border and other stitches you have teh tutorials, it's easy , all you have to do is to work them on the cardigan, you can also continue on with teh same stitch that you work the yoke and only at the end to put the border , Oana

      Elimina
  4. i dont understand plzzz hlp mee...u said so faster and written instruction is not understand...plzzz hlp..

    RispondiElimina
  5. Hi!
    I have started making the cardigan. I am beginner but want to try this. So I have just completed the first row. Ill show the finished product soon. Where should i send the picture of my work.

    RispondiElimina